Rotary Club Vasto, il nuovo presidente è Beniamino Di Domenica

“Passaggio del Martelletto” la cerimonia Venerdì 6 Luglio al Palace Hotel di Vasto Marina
25 giugno 2012
Il Rotary International impegna altri 75 milioni di dollari per eliminare la polio
1 ottobre 2012

Rotary Club Vasto, il nuovo presidente è Beniamino Di Domenica

E’ stata una serata trascorsa all’insegna dell’amicizia, quella vissuta venerdì 6 luglio, presso la sede sociale dal Rotary Club di Vasto, per il tradizionale passaggio del Martelletto.

Alla presenza di varie autorità rotariane, venute dagli altri club d’Abruzzo e del vicino Molise, e di numerosi ospiti (tutti presentati dal nuovo prefetto del club vastese Antonella Marrollo) è stato compito del presidente uscente, Pasquale Colamartino, innanzitutto ricordare, attraverso un video, le tappe salienti del suo anno rotariano (ritmato da tante iniziative e progetti, molti dei quali hanno inciso sul territorio, dando una più forte immagine del club come associazione di servizio sul fronte della cultura, del volontariato, dell’apertura ai giovani) e poi ringraziare la “squadra”, che ha collaborato alla realizzazione di quanto programmato. In particolare il suo grato pensiero si è rivolto ai membri del direttivo, ai presidenti delle Commissioni e ai soci che hanno lavorato per particolari progetti. Un affettuoso “grazie” lo ha riservato alla sua gentile consorte Daniela e al figlio Francesco, primo presidente del Rotaract di Vasto, club formatosi nel mese di gennaio 2012 con l’adesione di 19 giovani studenti. Il presidente uscente ha chiamato, quindi, sul palco il maestro Raffaele Bellafronte per consegnargli l’alta onorificenza del “Paul Harris” per la sua brillante carriera di compositore, conosciuta ormai in tutto il mondo.

A questo punto c’è stata la cerimonia del passaggio del martelletto al nuovo presidente,Beniamino Di Domenica, enologo, salutato con un caloroso applauso. Incisive le sue parole: “Cari soci, sono orgoglioso e felice di ricoprire la carica di presidente del Club per l’anno rotariano 2012-2013. Vi sarò sempre grato per avermi scelto per questo prestigioso incarico nel gennaio 2011. Spero che, dopo l’anno appena trascorso, ricco di eventi e manifestazioni di club e distrettuali, in cui Pasquale Colamartino e Francesco Ottaviano hanno svolto in maniera eccellente il proprio ruolo di presidente e governatore, contribuendo ad aumentare ancora di più il prestigio del nostro club sia in ambito locale che distrettuale, sia rimasta in voi ancora energia, disponibilità ed entusiasmo per affrontare questo nuovo anno e per aiutarmi a sviluppare programmi ed idee per un anno all’insegna dei principi rotariani dell’amicizia, della condivisione e della collaborazione. L’anno, che inizia oggi – ha proseguito il neo presidente – sarà un anno particolarmente importante per il nostro club che il prossimo 7 giugno 2013 festeggerà i suoi 40 anni. Ci stiamo già adoperando per festeggiare al meglio l’evento. Il tema di quest’anno è quello della Pace attraverso il servizio, tema annunciato dal presidente internazionale Sakuji Tanaka. Esso deve spingere ogni rotariano sia ad impegnarsi nel gettare ponti di amicizia e di tolleranza tra popoli e nazioni sia a riscoprire la comprensione reciproca all’interno di ogni club”.

Di Domenica ha concluso il suo intervento, indicando la “vision” del club (“che sia riconosciuto per gli elevati valori etici e morali con cui ogni socio opera”) e la “mission” (“quella di rafforzare i principi rotariani che da sempre ci guidano”) e presentando la “squadra” che lo affiancherà in questo anno di presidenza: Pio Squadrone (vice-presidente), Antonella Marrollo (prefetto), Carlo Paganelli (segretario), Francesco Colantonio (tesoriere), Pierpaolo Andreoni (presidente in-coming), Pasquale Colamartino(past-presidente), Letizia Daniele, Angelo Muraglia, Luca Favati e Mimmo Crisci (consiglieri eletti), Arnaldo Tascione, Anna Pia Pace, Livio Antenucci e Christian Lalla (presidenti di commissione). Il saluto finale il neo presidente lo ha rivolto alla sua compagna di vita, Claudia Sacchetti.

Luigi Medea

Per essere sempre aggiornato sulle nostre attività puoi abbonarti agli RSS feed o richiedere l'amicizia al profilo ufficiale del Rotary Vasto su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *